Calendario Agonistico ASIVA 2015 2016
News / Circolari
17/10/2017

BOZZA CALENDARIO GARE REGIONALE FONDO E BIATHLON

Bozza calendario gare regionale fondo e biathlon

CONVENZIONI ASIVA

Convenzioni a favore degli Sci Club affiliati all'ASIVA e dei tesserati FISI appartenenti ad un Club Valdostano

02/10/2017

BORSE DI STUDIO PREDIERI 2016-2017

Bando per l'assegnazione di 4 borse di studio - Scuola Sport - Giancarlo Predieri

Regione Autonoma Valle d'Aosta
Memoria Pietro Fosson
Fiocchi
 
Terme di Pré Saint Didier
Energia Pura
Technos Medica
Birra Moretti Zero
Comunicato 29
del 08/10/2017

Due giorni dedicati allo Skiroll, ieri e oggi, a Rapy di Verrayes, dov’è andato in scena il Criterium italiano Under 14 e 16 e tappa di Coppa Italia, organizzato dallo Sc Amis de Verrayes, gare con una novantina di concorrenti ciascuna e i giovani atleti valdostani buoni protagonisti. Sabato, sulla pista dedicata di Rapy, è stata disputata la Sprint a tecnica libera, mentre questa mattina, sulla salita che da Chambave porta a Verrayes, l’Individuale per Allievi e Ragazzi e la Mass start per tutte le altre categorie, tutti impegnati nella tecnica classica.

Sprint tl * Categoria U12 – Vittoria della cuneese Aurora Giraudo a precedere la modenese Ashley Tahanda Ongong’a e la coppia dello Sc Amis de Verrayes, Mei Lavevaz a Myna Carlon. Al maschile, successo di Manuel Contoz (Sc Amis de Verrayes) sul modenese Edoardo Trombetta sul compagno di sodalizio Jerome Bieller (Sc Amis de Verrayes).

Categoria Ragazzi U14 * La romana Maria Gismondi ha la meglio sulla cuneese Marta Revelant e su Giulia Leonardo (Sc Amis de Verrayes). In campo maschile, il lecchese Aksel Artusi precede il laziale Angelo Tognetti e il lecchese Federico Bergamini; miglior valdostano al traguardo, settimo, Nicola Zanon (Sc Amis de Verrayes).

Categoria Allievi U16 * Vittoria di Sabrina Borettaz (Sc Amis de Verrayes) sulla lecchese Elena Rossi e su Giorgia Deval (Sc Amis de Verrayes). Al maschile, è Giacomo Missana (Gs Godioz) a precedere il torinese Simone Negrin e Maurizio Macori (Sc St-Barthélemy).

Master B * Il lombardo Daniele Zulian ha preceduto il torinese Enrico Coucourde, il friulano Enzo Cossaro e Guido Borettaz (Sc Amis de Verrayes).

Categoria Giovani/Senior * Al femminile, unica concorrete, la friulana Petra Antonic. In campo maschile, dominano i Becchis, con vittoria di Emanuele davanti a Francesco; terzo posto a Jacopo Giardina e quarto Gianmarco Gatti, con quinto Valerio Sorteni.

 

Individuale tc * categoria Ragazzi U14 * A imporsi è stata la laziale Maria Gismondi (13’50”) davanti a Virginia Cena (Gs Godioz; 14’09”) e alla corregionale Chiara Lollobattista (14’27”). In campo maschile, ancora un romano a dominare, Angelo Tognetti (11’51”) seguito dai lecchesi Aksel Artusi (12’05”) e Federico Bergamini (12’43”); quinta posizione per Simone Zanon (Sc Amis de Verrayes; 14’44”).

Categoria Allievi U16 * La lecchese Elena Rossi (20’57”) ha la meglio su Axelle vicari (Sc Valsavarenche; 21’09”) e su Giorgia Deval (Sc Amis de Verrayes; 22’42”). Nei maschi, il torinese Simone Negrin (17’26”) precede il laziale Francesco Acqui (17’32”) e il cuneese Samuele Giraudo (17’49”); 6° Giacomo Missana (Gs Godioz; 18’22”).

Mass start tc * categoria Giovani/Senior - Al femminile, unica concorrete, la friulana Petra Antonic (38’26”). In campo maschile, Wladimir Cuaz (Sc G.S. Bernardo; 26’12”) cede soltanto a Francesco Becchis (34’28”), con terzo Emanuele Becchis (36’24”)

Categoria Master * Doppietta cuneese grazie a Pierangelo Barale (27’35”) e Armandino Faggio (29’48) con terzo il friulano Enzo Cossaro (31’08”); miglior valdostano al traguardo, in quinta posizione, Alfonso Pagliero (Sc Amis de Verrayes; 31’29”).

Categoria Baby * Unica concorrente, Mei Lavevaz 5’37”). Al maschile, Raphael Cavorsin (6’22”) precede Vincent Pession (6’33”), tutti dello Sc Amis de Verrayes.

Categoria Cuccioli * Vittoria Cena (Gs Godioz; 8’02”) precede la cuneese Aurora Giraudo (9’10”) e la modenese Ashley Tahanda Ongong’a (12’03”). In campo maschile, Manuel Contoz (Sc Amis de Verrayes; 8’08”) ha la meglio sul modenese Edoardo Trombetta (8’23”) e sul compagno di sodalizio Michel Deval (Sc Amis de Verrayes; 8’46”).
 
Copyright © 2005
 
 
Sci Alpino, Sci Nordico, Biathlon, Slittino, Snowboard, Sci Alpinismo, Freestyle in Valle d'Aosta