Calendario Agonistico ASIVA 2015 2016
News / Circolari
13/09/2017

BOZZA CALENDARIO GARE ASIVA SCI ALPINO...

Bozza calendario regionale sci alpino

12/09/2017

CONTRIBUTI REGIONALI L.R. 3/2004

Circolare per richiesta contributi Regionali Stagione 2017/2018

01/09/2017

CHIUSURA UFFICI ASIVA

chiusura uffici ASIVA

Regione Autonoma Valle d'Aosta
Memoria Pietro Fosson
Fiocchi
 
Kia Motors
Berthod Sport
Ronc
Birra Moretti Zero

Consiglio direttivo

Il Consiglio Direttivo è l’organo amministrativo del Comitato. Risulta composto da 21 Consiglieri che durano in carica un quadriennio. Ha il compito di dirigere e organizzare l’attività regionale nel settore degli sport invernali, seguendo le direttive della F.I.S.I.

 
 

Cenni storici

La storia dell'Associazione Sport Invernali Valle d'Aosta: dalla sua nascita nel 1947 ad oggi, e l'elenco completo di tutti i suoi presidenti.

 
 

Commissioni tecniche

Le Commissioni tecniche sono nominate dal Consiglio Direttivo ed hanno il compito di selezionare, coordinare e seguire l’attività delle squadre regionali. Le commissioni tecniche riferiscono del loro operato al Presidente e al Consiglio Direttivo per il tramite dei Consiglieri referenti e, ove nominati, dei Responsabili del settore.

 
 

Commissioni funzionali

Le Commissioni funzionali sono nominate dal Consiglio Direttivo ed hanno il compito di coordinare e seguire l’attività del settore assegnato. Le Commissioni funzionali riferiscono del loro operato al Presidente e al Consiglio Direttivo per il tramite dei Responsabili del settore e, ove nominati, dei Consiglieri referenti.

 
 

Giudici di gara

I Giudici di gara sono deputati a seguire tutte le competizioni organizzate dai diversi settori nel corso delle stagioni invernali, garantendo lo svolgimento delle manifestazioni secondo le norme e le direttive della Federazione.

 
 

Omologatori piste

La Commissione omologazione segue tutte le omologazioni a livello regionale, collaborando con gli omologatori nazionali e internazionali per le pratiche di livello superiore.

 
 

Centri regionali sci alpino

I Centri giovanili di sci alpino vengono individuati tramite la determinazione di uno specifico punteggio tra i Clubs affiliati al Comitato operanti nelle località dove sussistono tutte le premesse necessarie all’alta specializzazione agonistica giovanile.

 
 

Centri sci nordico (fondo e biathlon)

Sono considerati Centri di sci nordico i primi 10 Clubs classificati in base ai punteggi stabiliti da uno specifico regolamento. I secondi 10 Clubs classificati sono considerati Mezzi Centri. Tale suddivisione è volta ad incentivare, anche in termini economici l’attività dei Clubs affiliati al Comitato.

 
 
 
Copyright © 2005
 
 
Sci Alpino, Sci Nordico, Biathlon, Slittino, Snowboard, Sci Alpinismo, Freestyle in Valle d'Aosta